Christmas Night 2019

ISPE Women in Pharma "Graziella Molinari Award"

Gentili Soci e Amici della Affiliata Italiana di ISPE,

abbiamo il piacere di invitarvi alla ISPE Christmas Night. Il nostro tradizionale appuntamento natalizio si svolgerà giovedì 12 dicembre nella preziosa cornice del Museo Diocesano Carlo Maria Martini, in occasione della mostra “Un capolavoro per Milano”: l’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi.

Artemisia visse in un’epoca (1593-1656) nella quale le pittrici non erano facilmente accettate né dalla comunità artistica né dai mecenati, e restò anche vittima di episodi di violenza. Testimoniando con coraggio la propria personalità e la propria dignità, riuscì ad imporsi e a dimostrare il suo genio di grande pittrice. Fu la prima donna ad essere ammessa all’Accademia e ad avere importanti committenti internazionali. Fu ostacolata e discriminata, ma la sua determinazione a diventare la donna e la professionista che desiderava essere, fu più forte di tutte le avversità.

Per molti anni è stata considerata una curiosità, oggi è invece ritenuta uno dei pittori più espressivi della sua generazione, tanto da essere celebrata con una mostra alla National Gallery di Londra nel prossimo 2020.

ISPE Italia, nell’occasione della prima consegna del premio dedicato alla iniziativa globale ISPE “Women in Pharma” ed in particolare a Graziella Molinari, ha deciso di sostenere e promuovere la mostra su Artemisia e di offrire così ai propri ospiti una serata di riflessione sulla “diversità” nel lavoro.

Il fulcro della serata sarà il contributo femminile alle professioni, in particolare nel settore farmaceutico, insieme con l’opportunità unica di una visita guidata, a porte chiuse, del capolavoro “Adorazione dei Magi” da parte della Direttrice del Museo.

L’iniziativa è stata considerata così speciale da ISPE a livello internazionale, che Frances M. Zipp, in qualità di Chair della iniziativa globale ISPE Women in Pharma, e recentemente nominata Chair dell’International Board of Director, terrà la relazione di apertura della serata.

Un relatore di eccezione, Nic Palmarini, autore esperto di tecnologia e diversità, ci parlerà di una sua ricerca, sfociata nella pubblicazione di un libro sulle donne e i loro percorsi di studi e professionali in contesti ad alto contenuto scientifico e tecnologico.

Proseguiremo con la consegna del premio “WIP Graziella Molinari 2019” a una donna italiana che ha dimostrato risultati professionali distintivi nel nostro settore; la scelta è avvenuta attraverso un bando aperto lo scorso ottobre, con una successiva selezione da parte del Comitato Direttivo di ISPE Italia.

Concluderemo la serata con aperitivo, cena e tradizionale brindisi per le festività di fine anno nella magnifica sala della Confraternita del Museo.

Si precisa che la serata è ad inviti personali e in gratuità.

La segreteria è a disposizione nel caso in cui si desideri essere accompagnati da un ospite, che non sia stato espressamente invitato o che non sia associato ISPE.

Register


Programma

16:30 R egistrazione degli ospiti

17:00 Benvenuto da ISPE Italia - Teresa Minero, Presidente ISPE Italia

17:10 Benvenuto da ISPE International - Frances M. Zipp, Chair ISPE International, Chair Women in Pharma, USA

17:30 ISPE Italia: il nostro 2019 e i piani per il 2020 - Teresa Minero, Presidente ISPE Italia

17:45 Le infiltrate: ragazze e tecnologia, stereotipi e opportunità - Nic Palmarini, Direttore National Innovation Centre for Aging, UK

18:15 Artemisia e “L’adorazione dei Magi” - Nadia Righi, direttore Museo Diocesano Carlo Maria Martini

18:45 Visita esclusiva a “L’adorazione dei Magi” di Artemisia

19:30 Consegna del premio 2019 “Women In Pharma Graziella Molinari”

20:00 Aperitivo e cena nella sala della Confraternita del Museo

22:30 Brindisi finale e saluti